Circolare 05 2015

RISULTATI CAMPIONATO MONDIALE WKC

Si è svolto il 16 e 17 maggio a Riga, in Lettonia, il 10° Campionato Mondiale Wkc.

Ottimi i risultati ottenuti dagli atleti della Squadra Nazionale Fesik, uniti nella circostanza con gli atleti della squadra Nazionale Fiam ed accompagnati dal Direttore Tecnico Sergio Di Folco e dagli allenatori Stefano Colussi e Yuri Gasperini: 8 medaglie d’oro, 5 d’argento e 3 di bronzo.

Le medaglie d’oro sono arrivate da Manuele Pili (kata Shotokan Juniores), Nicole Cresio (Kata Shotokan Juniores), Andrea Catania (Kata Shotokan Seniores), Luigi Faggiano (Kata Shito Ryu Seniores), Gaetano La Serra (Kumite Ippon Juniores), Erika Zuin (Kumite Sanbon Kg. -55), dalla squadra di Kumite Sanbon Seniores composta da Luca Cicatiello e Gianfranco Clarelli e dagli atleti della Fiam Macrì e Santarelli e dalla squadra di Kumite Sanbon Seniores composta da Lucia Mari e Livia Savignano e dalle atlete della Fiam Sini e Diamantini. Le medaglie d’argento sono arrivate da Roberta Annunziata (Kata Shito Ryu Seniores), Andrea Catania (Kata Shotokan Juniores), Roberto Lioce (Kata Shotokan Seniores), dalla squadra di Kata Shotokan Seniores composta da Manuele Pili, Andrea Catania e Roberto Lioce e dalla squadra di Kumite Sanbon Seniores composta da Gaetano La Serra e dagli atleti della Fiam Linari e Ascone. Le medaglie di bronzo sono infine arrivate da Lucia Mari (Kumite Sanbon Seniores kg.+60), Dario Capua (Kumite Sanbon Seniores kg. -78) e Gianfranco Clarelli (Kumite Seniores kg. +78).

Alla spedizione hanno preso parte anche gli arbitri Andrea Lotti e Giuseppe Mandara e l’atleta Paola Mele. Nella classifica finale la Nazionale Italiana Fesik/Fiam è arrivata prima nel medagliere davanti a Russia e Lituania.

La Federazione si complimenta con tutti per l’ottimo lavoro svolto e per i risultati ottenuti.

WUKO&Ad WORLD CUP

Si comunica che la WUKO&Ad World Cup avrà luogo a Lignano Sabbiadoro (UD) dal 19 al 22 novembre 2015, presso il palasport del villaggio Adriatico Getur.

La competizione è aperta a tutti gli atleti delle organizzazioni affiliate alla Wuko&Ad e alla Wkc e comprende le categorie Ragazzi, Cadetti, Juniores, Seniores e Veterani.

Ulteriori informazioni nelle prossime circolari.

 

RIFONDAZIONE UN.I.KA.

Il 22 Maggio 2015, a Roma, innanzi al notaio Dott. Paolo Fenoaltea, è avvenuta la rifondazione della UN.I.KA (Unione Italiana Karate), alla presenza delle seguenti federazioni ed organizzazioni: la FESIK (Federazione Educativa Sportiva Italiana Karate) rappresentata dal Presidente Sean Henke, la FIAM (Federazione Italiana Arti Marziali) rappresentata dal Presidente Bruno Gilardi, la ETSIA (Education Through Sport Instructors Association) rappresentata dal Presidente Giovanni Gordiani, la WKA (WKA Karate Italia) rappresentata dal Presidente Omar Conti, la KTI&DA (Karate Team Italia) rappresentata dal Presidente Pietro Antonacci, la FKDI (Federazione Karate Do Italia) rappresentata dal Presidente Franco Fazzeni.

La UN.I.KA. richiederà tra breve l’adesione alla UWK (United World Karate), organizzazione mondiale il cui compito sarà di riunificare le più importanti federazioni del karate mondiale.

 

32° STAGE INTERNAZIONALE DI ARTI MARZIALI – BOHINJ (Slovenia), 24-28 giugno 2015

Il 32° Stage internazionale di arti marziali di Bohinj (Slovenia) si svolgerà dal 24 al 28 giugno 2015 presso il lago di Bohinj (Slovenia) e vedrà la partecipazione dei Maestri Paolo Bolaffio, Richard Amos, Yanti Amos, Amnon Aloni, Michael Derpsh, Sacha Muller, Fulvio Pascut e Michelangelo Soldano. Discipline trattate: Karate Makotokai, Karate Shotokan, Vinyasa Yoga, QiGong, Taijiquan, Baguazhang, Krav Maga IFF e Wing Chun.

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria Makotokai Italia, tel. 040.3220897, fax 040.3224716, www.makotokai.com, info@makotokai.com.

 

RICHARD AMOS ALLO STAGE DI GAETA

Per lo stage tecnico di Gaeta la Fesik ha invitato come docente internazionale il M° Richard Amos, 7° Dan WTKO (World Traditional Karate Organization).

Nato in Inghilterra nel 1963, Richard Amos inizia la pratica del karate all'età di 10 anni. A 18 anni viene convocato nella squadra juniores della KUGB (Karate Union Great Britain) e gareggia in Inghilterra e in Europa vincendo molte medaglie d’oro, d’argento e di bronzo nei numerosi campionati nazionali ed internazionali.

Dopo un soggiorno di due anni a New York, si reca in Giappone per allenarsi nella sede della Japan Karate Association, dove rimane per 10 anni. Durante questo periodo completa il programma di 3 anni come docente della JKA, primo europeo ad ottenere questo risultato in cinquant’anni di storia.

S

i piazza più volte al secondo o terzo posto nei Campionati Giapponesi “All-Japan” (nessun straniero aveva mai raggiunto le semifinali in precedenza). Per ben 6 anni insegna nella sede della JKA ed apre una sua scuola nel cuore di Tokyo.

Nel 2000 Amos si trasferisce definitivamente a New York ed attualmente è direttore tecnico e capo istruttore della World Traditional Karate Organization ed insegna tutti i giorni presso il suo dojo a Manhattan.

STAGE TECNICO NAZIONALE di GAETA

Si ricorda a tutti gli affiliati FESIK l’appuntamento tecnico più importante dell’anno.

  • Stage Nazionale Discipline Associate AIKIDO, KRAV MAGA e JU JITSU
Gaeta, 25 – 27 Settembre 2015 con Michel Nehme (7° Dan Aikido), Eliseo Scarcella (6° Dan e D.T. Krav Maga) e Livio Proia (7° Dan Ju Jitsu)
  • Corso Qualifiche Tecniche per Allenatore, Istruttore e Maestro di Karate
Gaeta, 28 Settembre – 04 Ottobre 2015 Metodologia dell’insegnamento, medicina, storia, preparazione fisica, arbitraggio, programmi Federali, con Francesco Romano Bonizi (8° Dan), Fausto Freddie Minerba (8° Dan), Pierangelo Serra (7° Dan), Lido Lombardi (7° Dan) ed Andrea Lotti (7° Dan) In una settimana di corso intensivo e stage la Fesik offre la possibilità agli associati di ottenere la qualifica tecnica per l’insegnamento nelle palestre
  • Stage Tecnico Nazionale e Stage Docenti KARATE
Gaeta, 02 – 04 Ottobre 2015 con i responsabili tecnici di Shotokan, Shito Ryu, Wado Ryu, Goju Ryu, Sankukai, Shotokai, Makotokai e di Kumite Sanbon ed Ippon: Iwasa Sei (8° Dan), Nando Balzarro (8° Dan), Tadao Nomachi (8° Dan), Paolo Bolaffio (8° Dan), Lido Lombardi (7° Dan), Pietro Dall’Olmo (7° Dan), Massimo Ravera (7° Dan), Aurelio Verde (7° Dan), Ivo Faralli (7° Dan), Ferruccio Baratelli (7° Dan) e, per la prima volta in Italia per la Fesik il Direttore tecnico della WTKO (World Traditional Karate Organization) Richard Amos, 7° Dan
  • Raduno SQUADRE NAZIONALI
Gaeta, 03 – 05 Ottobre 2014

con il Direttore Tecnico delle squadre Nazionali Sergio Di Folco (7°Dan) e gli allenatori Stefano Colussi (6° Dan), Luigi Marra (5° Dan), Marco Mutascio (5° Dan), Yuri Gasperini (5° Dan), Riccardo Ragno (5° Dan), Primiano Di Napoli (5° Dan) e Denise Henke (4° Dan)

La presente circolare è valida quale convocazione dei suddetti docenti.

Sul sito www.fesik.org sarà pubblicato il programma dettagliato dello stage.

 

PROSSIMI EVENTI FESIK

  • 23-25 Ottobre, Sao Paolo (Brasile): Campionato Mondiale Uwk
  • 31 ottobre, Lussemburgo: 43° Campionato Europeo Wadokai
  • 19-22 novembre, Lignano Sabbiadoro (UD): Wuko&Ad World Cup
  • 05/06 dicembre: Campionato Italiano Assoluto e Campionato Italiano a Squadre di Kumite Fesik
 

Sportivi saluti

 

Le segreteria Fesik

Circolare 5 2015

Click to share thisClick to share this