Circolare 02/2013 - CAMPIONATO ITALIANO KUMITE A SQUADRE E CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO

SOMMARIO:

  • MESSAGGIO DEL PRESIDENTE
  • PASSAGGI DI QUALIFICA A GAETA
  • CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE KUMITE  ed ASSOLUTO CINTURE NERE
  • PRECALENDARIO 2014

 

MESSAGGIO DEL PRESIDENTE

Ed ecco che siamo arrivati all’iniziodi un nuovo anno sportivo dopo le  vacanze del 2013: dopo il duro lavoro dei primi nove mesi dell’anno abbiamo finalmente goduto a Gaeta di un po’ di relax  in grande amicizia con grande slancio e qualità tecnica nel nostro momento dell’anno più importante.

Questa prima parte dell’anno mi ha reso felice in modo particolare perché le attività sono andate splendidamente: voglio ringraziarvi perché  questo è stato possibile grazie alla fiducia che ognuno di voi, anche se in ruoli differenti, ha dimostrato alla famiglia FESIK.

L’aggiornamento degli arbitri è stato molto qualificato sia per materie che per partecipazione, ed ha evidenziato la volontà di perfezionamento della nostra classe arbitrale che, a differenza di quanto fa la maggior parte dei loro colleghi di altre organizzazioni,  ha lavorato duro con pratica e con ripassi tecnici guidati dai nostri migliori tecnici.

Il Campionato Ragazzi è stato fantastico :credo che la fotografia del Palaterme di Montecatini abbia fatto il giro del web,  con il rischio di sembrare addirittura   una immagine di 30 anni fa, quando al Palalido il pubblico traboccava sulle gradinate facendo da cornice a centinaia di atleti.

Lo spettacolo visto sui tatami  ci porta ad essere veramente molto fiduciosi nel futuro del nostro karate, poiché il livello tecnico elevato dei mini karateki ha confermato il grande lavoro  svolto dai nostri maestri, tecnici che diventano sempre più competenti e metodologicamente  scientifici.

Il Campionato Italiano Cadetti, Juniores, Seniores e Master si è rivelato una indovinata formula di gara e ha prodotto numeri talmente importanti che, per essere un Campionato Italiano,  si potrebbero definire “quasi imbarazzanti”.

Risultato: grande kermesse e valori veri, tutto ciò che conferisce anima ad una gara.

La Stradivari  World Cup ha dimostrato la forza di richiamo della W.U.K.O.: 1.430 atleti si sono avvicendati sui tatami nei due giorni di gara davanti al  magnifico  pubblico che ha riempito il Palazzetto di Cremona, numero da trionfo e trionfo dei numeri, con conferma di grande capacità organizzativa dello Staff.

Ma le belle notizie non sono ancora finite: dopo aver cercato e trovato la sua strada nella creazione del settore del karate denominato Makotokai, rientra in Fesik il M.° Bolaffio e lo fa secondo il suo stile, cioè  sciogliendo la sua federazione ed entrando in massa nella Fesik.

Questo  si può veramente definire un convinto  “rientro in famiglia”….

Un’altra notizia di immensa importanza: su mia richiesta in qualità di Presidente della W.U.K.O., il M.° KenjiTokitsu, uno dei migliori maestri di karate al mondo, è entrato con molto entusiasmo nel Committee of Honor della W.U.K.O.  accettando, su mio personale invito, di venire al nostro Stage Nazionale di  Gaeta e di tenere una lezione dimostrativa di TokitsuRyu, lo stile che ha creato e che promulga in tutto il mondo.

Gaeta quest’anno è stata veramente speciale;  spero di trovarvi tutti  con le “pile” ricaricate e pronti a ripartire per un’altra stagione, che mi auguro essere fantastica come quella trascorsa.

OSS!

Un grande abbraccio di augurio per un inizio di attività accademica roboante, esattamente come lo è stato per la nostra amata Federazione.

                                                                                                                     Luigi Aschedamini

 

PASSAGGI DI QUALIFICA E GRADO A GAETA

Si è svolto a Gaeta il XXIII Stage Tecnico Nazionale ed il XVI Corso Intensivo Qualifiche Tecniche gestito dai Maestri Ciro Varone, Lido Lombardi, Michele Nicosia, Fausto FreddieMinerba, Pierangelo Serra, Andrea Lotti , Francesco Bonizi, e dalle dott.se Carla Dellach, Alice Ruttar e Sara Varone. Riportiamo qui di seguito l’elenco di coloro che hanno sostenuto e passato gli esami di qualifica.

Allenatori: Valentina Zago, Luca Turati, Raffaele Silvestri, Manuel Silietti, Andrea Recalchi, Massimo Rebuffo, Giordano Minotti, Daniela Marforio, Paolo Grillo, Valeria Magara, Riccardo Imperiale, Luigi Faggiano, Andrea Corona, Moiza Cabra, Matteo Bertelli, Francesco Buonanno, Mauro Buonanno

Istruttori:Paolo Bertarelli, Siro Tomelleri, Giuseppe Rosato, Massimo Pierotti, G.LucaGibellini, Vincenzo Di Dio La Leggia, Leonardo D’Ettorre, Antonio Cortese, Marco Cappellari, Annalisa Sorosina, Gaetano Moronese.

Maestri:Tommaso Bertoni, Alessandro Ughi, Paolo Tentorio, Stefano Robibaro, Veronica Massaro, Alessandro Di Marco, Nicola D’Ambrosio, Antonio Moretti, Claudio Chiabrera, Sergio Colombo.

Alla fine dello stage il Presidente Luigi Aschedamini ha consegnato i diplomi di qualifica e grado ad alcuni insegnanti presenti allo stage: il conferimento di 5° Dan è stato assegnato ad Alfredo Brigantino; il 6° Dan a Sergio Meroni, Renato Caracciolo, Nicola Altieri, Pierangelo Casini e Vasco Banelli; il 7° Dan a  Gianni Vittonatti, Pierangelo Serra ed Ivo Faralli; l’8° Dan ad Isidoro Volpe.

 

 

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE KUMITE  ed ASSOLUTO CINTURE NERE

Il Campionato Italiano a Squadre ed il Campionato Assoluto Cinture Nere sono stati anticipati ed avranno luogo ad Arezzo il 23 e 24 novembre 2013 con il seguente programma:

Luogo: Palasport “Le Caselle”, Via Camillo Golgi, Arezzo

(A1 > uscita Arezzo, 7 km circa di superstrada, ingresso Arezzo a sinistra)

Data:   Sabato 23 novembre: Camp. Assoluto Cinture Nere Kata Individuale

Domenica 24 novembre: Camp. Assoluto Cinture Nere Kumite Indiv. e Camp. It. Kumite a Squadre

Orari: Sabato 23: ore 14.30 controllo iscrizioni; ore 15.00 inizio gara Kata Individuale

Domenica 24: ore 8.30 controllo iscrizioni; ore 9.00 inizio gara Kumite Individuale ed a Squadre

Iscrizioni: da inviare solo via fax 0323-72444, a mezzo stampato (scaricabile da www.fesik.org > Modulistica)alla Segreteria entro il 16 novembre con allegata fotocopia di versamento intestato a Fesik su c.c. postale n. 10708287 di € 15 per atleta/specialità ed € 30 per squadra. Iscrizioni dopo il 16 novembre: € 20 per atleta/specialità, € 40 per squadra. Nessuna iscrizione dopo il 20 novembre e in loco. Le società dovranno versare l’importo in base agli atleti iscritti indipendentemente dalla loro partecipazione. Potranno partecipare sino ad un massimo di 2 squadre per società iscritta alla Fesik. E’ permesso il prestito di un solo atleta. I Comitati Regionalipossono presentare 1 o 2 Rappresentative Regionali comprendenti atleti diversi appartenenti a società della medesima regione e selezionando i componenti la squadra regionale tra gli atleti delle società non impegnate nelCampionato a Squadre. L’iniziativa è volta a promuovere il kumite a squadre consentendo a tutti i migliori atleti di ogni regione la partecipazione a questo importante evento. Categorie e Note: Vedi sito internet www.fesik.org. Si ricorda che gli atleti e/o squadre iscritti nella categoria Kumite Shobu Sanbon possono iscriversi anche nella categoria Kumite ShobuIppon e viceversa.

Prenotazione Hotel: La Federazione è convenzionata con l’Hotel Minerva (4 st.), Via Fiorentina 4, tel.0575.370390, fax 302415, [email protected], con i seguenti prezzi per camera per notte con prima colazione a buffet: Singola € 65; Doppia € 80 ; Tripla € 90. Eventuali pasti da concordare in loco.Supplemento cena:  primo, secondo, contorno, dessert e acqua minerale €20,00 a persona.

PRECALENDARIO 2014

Vedi allegato Circolare

 

La Segreteria Fesik

    Categorie Squadre ed eaasoluti 2013
    Circolare 02/2013
Click to share thisClick to share this